Speranza

Non va meglio? leggere righe e versi senza sentirsi dispersi capoversi, caporali, capetti tutti a voler comandare. Interlinea fa come vuole sono incapace e me ne duole ma la cultura è ormai lontana come la natura. Passare e non osservare, è tanto diverso poi dal fumare pescando la morte scritta in carattere cubitale! Che volete … Continue reading Speranza

Millantato credito

Un breve racconto, amaro e purtroppo non troppo fantasioso.   Millantato credito Ormai Giorgio era diventato una macchietta. Se avesse avuto un’età più giovane gli avrebbero costruito un fan club su Facebook, dal titolo “Millantato credito”, oh jes! Solo che non era un divertimento popolare tratto da spezzoni di film con ricordi del grande Totò … Continue reading Millantato credito

Fuoco

La rivista è chiusa quindi metto in condivisione quello che per più di un anno ho scritto per Luogos. Altrimenti va su “Chi l’ha visto!” :-) Fuoco. Primati è un nome ambiguo per chi cerca nelle parole un momento per uscire dalla limitatezza del proprio io. Un po’ come lo scrivere, un impulso improvviso: testa, … Continue reading Fuoco

Lis, superato l’esame!

Come promesso avrei avvisato del risultato dell’esame LIS e con questo post chiudo la lunga parentesi del diario formativo, in cui le emozioni, i pianti, le crisi di nervi  sono stati ben evidenti. Ho imparato anche a convivere con una classe quasi tutta al femminile , 15 donne e 2 uomini e ho svolto l’azione … Continue reading Lis, superato l’esame!