Ager diventa molto slow.Ciao.

4 thoughts on “Ager diventa molto slow.Ciao.”

  1. In effetti di post ne hai pubblicati tantissimi… Io sono stata molto meno assidua di te…e un po’ me ne cruccio. Ma è vero anche che ho capito che bisogna creare le occasioni per difondere pensiero, usare tutti gli strumenti che ci sono…
    Scrivi quando te la senti, ma scrivi! Credo che i post vadano considerati come dei semi e, visto che te ne intendi di agricoltura, mi capirai: spargili, non puoi mai sapere dove produrranno frutto. A volte, proprio dove non credi… Ma bisogna spargerli con amore e con fiducia, e continuare a nutrirli,quello sì. Perciò prenditi una vacanza, ma non sparire…

    1. Non sparisco ma da prato divento piantina, che soffre il caldo, il freddo, le patologie animali e fungine e con un pò di aiuto produce , ogni tanto qualche piccola gemma (anche a legno!!:)

I commenti sono chiusi.